Abbiamo 35 visitatori e nessun utente online

Un uomo misterioso attrezzato di : scarponi, bastone e panaro (cesto) di canna, si intrufola tra le piante dei boschi alla ricerca di funghi. Ieri come oggi il fungo e in particolare quello di ferra rappresenta una fonte di reddito per i raccoglitori "professionisti" Etnei, si dedicano unicamente alla raccolta dei funghi che vengono poi venduti nei mercatini o ai ristoratori della zona che da sempre apprezzano la consistenza , il profumo e il sapore del fungo selvatico.

La carbonizzazione del legno è stata da sempre un'attività economica trainante nel territorio dei Nebrodi, questo in virtù anche del fatto che in esso si è da sempre custodito un immenso territorio boschivo e ha permesso la nascita di attività legate al bosco stesso fra le quali quella in esame, sicuramente ricca di storia e tradizioni.

Il canto popolare e' l'archivio di un popolo, il tesoro della sua scienza, della religione, della vita dei suoi padri,l'espressione del suo cuore, l' immagine del suo intimo nella gioia e nel pianto.
La Sicilia, dolce e vigorosa, pervasa di sentimenti profondi, figli della natura prorompente del popolo e della terra, e' stata madre della lingua volgare e la stessa natura piena di sole, getta sui canti una luce ed una fragranza particolari.

La Sicilia costituisce un' importante testimonianza delle più conosciute produzioni artigianali dell'umanità. In questa terra, la ceramica compare per la prima volta nel VI millennio a.C.. Dalle ceramiche dalle forme più semplici, che ne evidenziavano la pura funzionalità "produzione stentinelliana", si passa a quelle più finemente decorate, senza impurità, ben cotte in forni a doppia camera ad elevata potenza termica (produzione cosiddetta di Serra d'Alto), i manufatti della Preistoria migliori in assoluto.

Eventi in Sicilia

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
28
29
30
31

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Vengono utilizzati cookie tecnici e di terze parti . E' possibile conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.